Bambini2018-07-06T09:39:45+00:00

Risposte

La gelosia di nostro figlio

Caro Team del Telefono Genitori,

nostra figlia di 5 anni è molto dolce con il suo fratellino, però, da quando è nato il piccolo (che nel frattempo ha compiuto 11 mesi), nei confronti di noi genitori si comporta in modo insopportabile. Non riusciamo a capire il perché sia così prepotente con noi. Ci potete aiutare?

Cari genitori,

la gelosia assume diverse forme. Vostra figlia ha scelto voi genitori per alleviare la propria rabbia, dato che con voi si sente sicura e sa che può permetterselo e comunque continuare ad essere amata. In questo dobbiamo vederci solamente qualcosa di positivo, perché vostra figlia avrebbe anche potuto scegliere il proprio fratellino a cui fare del male. E’ davvero molto sano che reagisca alla sua “detronizzazione” da primogenita in modo aperto, se non lo facesse ci si dovrebbe preoccupare. Richiederà del tempo digerire questo grande cambiamento nella sua vita, probabilmente la situazione migliorerà appena potrà giocare con il suo fratellino. A quel punto lui non sarà più solo visto come un concorrente che le porta via l’attenzione dei genitori, attenzione che prima era tutta rivolta a lei.

Qualora vi prendeste più spesso tempo per giocare da soli con lei oppure per fare qualcosa insieme, per esempio uno di voi due può stare con il piccolo e l’altro con la grande oppure se venisse qualcuno dei famigliari o degli amici a darvi una mano, allora la situazione potrebbe “disinnescarsi” un pochino. Inoltre, è importante anche elogiare e rafforzare vostra figlia rispetto a tutto ciò che lei già sa, perché è più grande e può essere orgogliosa delle proprie capacità. Questi riscontri positivi le permetteranno di essere meno scontenta e frustrata e quindi anche meno gelosa e arrabbiata.

La famiglia è un sistema in equilibrio e ogni cambiamento provoca delle conseguenze e mette in moto delle reazioni. Se le comprendiamo come un messaggio e impariamo a tradurle e a decodificarne il senso, abbiamo anche la possibilità di stabilire un nuovo equilibrio.

Christiane Mühlhäusler

Titel2

Überschrift

Text

Name

bambini
indietro